000Risorsa 6icn
Torna all'elenco speaker

Giuseppe De Liso

Comandante Provinciale di Firenze

“La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere rettamente sia inutile”
(Corrado Alvaro)

Chi è Giuseppe De Liso?

Sono Giuseppe DE LISO, ho 53 anni, Colonnello dei Carabinieri, attualmente ricopro l’incarico di Comandante Provinciale di Firenze, dal  settembre del 2016. 

Figlio di un Appuntato dei Carabinieri, originario della provincia di Caserta, ho frequentato le scuole primarie in diversi comuni della Campania per esigenze lavorative di mio padre.  

Nel 1982, a conclusione del secondo anno del Liceo Scientifico, ho intrapreso la carriera militare frequentando la Scuola Militare “Nunziatella” di Napoli e i corsi dell’Accademia Militare di Modena e della Scuola Applicazione Carabinieri di Roma. Laureato in Giurisprudenza e in Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna, abilitato alla professione di Avvocato, ho frequentato, da Maggiore, il 10° Corso Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze e ho conseguito i Masters in “Esperti in scienze della sicurezza e dell’organizzazione” e “Studi internazionali strategico – militari”. 

Ho assolto vari incarichi in diverse articolazioni del  Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri (Ufficio Personale Ufficiali, Ufficio Legislazione e Ufficio Rapporti con la Rappresentanza Militare).

Durante la mia carriera ho ricoperto per 10 anni incarichi di Comando in  realtà Territoriali  ad alta densità  mafiosa (Puglia, Campania e Calabria ) ove, spesso, non è stato facile   distinguere la sfera d’influenza della legalità  dal cono d’ombra della criminalità  organizzata. 

In ogni realtà che mi è stata affidata, col passare del tempo, sono diventato cittadino di quei  luoghi, membro di quelle Comunità, apprendendone culture e tradizioni dove ho capito che: “La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere rettamente sia inutile”.

Sposato con tre figli, il mio hobby preferito è la mountain-bike. 

Mi reputo un uomo soddisfatto, poiché appartengo ad una Istituzione che quotidianamente costruisce sicurezza, legalità  ed autentica libertà nella Nostra amata Italia. 

 

Il video che ha proiettato il Colonnello Luca De Liso

Ha partecipato

Firenze 7 Maggio 2019