000Risorsa 6icn
Torna all'elenco speaker

Paolo Agnelli

Presidente del gruppo industriale Alluminio Agnelli e presidente di Confimi Industria

"Entrare in fabbrica e calpestare il lamierino". Più che una citazione, un monito, un incoraggiamento. Di più, un vero e proprio invito al toccare con mano la vita in fabbrica, all'affiancare allo studio e all'analisi, il pragmatismo di chi fa.

Chi è Paolo Agnelli?

Paolo Agnelli è Presidente Nazionale di Confimi Industria. Industriale bergamasco di terza generazione, 67 anni, guida insieme al fratello Baldassare un gruppo di 13 aziende che operano da leader nel mondo dell’alluminio dal riciclo al prodotto finito. Alluminio Agnelli conta 400 persone impiegate e un fatturato aggregato di circa 150 milioni di euro. Per 17 anni Paolo Agnelli è stato editore del secondo quotidiano bergamasco “il Giornale di Bergamo”.
Insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica da parte del Capo dello Stato e dell’onorificenza di Ufficiale della Repubblica, sul versante associativo/istituzionale Paolo Agnelli è Presidente di Apindustria Bergamo dal 2000. È stato Presidente di Confapindustria Lombardia (già Apilombardia) dall’estate del 2006 sino a marzo del 2012. Nell’aprile 2017 entra nel Consiglio di Amministrazione presso ISPI – Istituto per gli studi di politica internazionale.
Paolo Agnelli è sposato e ha due figli, Cristiano ed Enrico, che oggi lavorano al suo fianco in azienda. Promotore e organizzatore della più importante manifestazione podistica bergamasca, la STRABERGAMO, Agnelli ha gareggiato in qualità di sponsor al fianco dell’Atalanta calcio del quale è stato anche azionista, ha vinto il giro d’Italia nel 2002 con Paolo Savoldelli e milita in A2 con l’Olimpia volley maschile. Gioca a tennis.

Ha partecipato

Bergamo 20 Novembre 2018